martedì 28 marzo 2006

Occhi e naso all'insù! (Con qualche precauzione)

"3 Quando vedo i tuoi cieli, le opere delle tue dita,
La luna e le stelle che tu hai preparato,
4 Che cos’è l’uomo mortale che tu ti ricordi di lui,
E il figlio dell’uomo terreno che tu ne abbia cura?"


Re Davide - Salmo 8:3,4

Domani ci sarà la prima eclisse totale di Sole del Terzo Millennio (parziale in Italia). Come in tutte le eclissi totali, l'ombra proiettata dalla Luna sulla superficie terrestre si muoverà da Ovest verso Est ad una velocità di circa 2400 km/h. La fascia dove sarà possibile osservare la completa totalità sarà larga circa 200 km e lunga alcune migliaia di km. La durata massima della sovrapposizione del disco della Luna sul disco del Sole sarà di circa 4 min 07 sec quando l'asse del cono Percorso Esclissed'ombra della Luna passerà il più vicino al centro della Terra. Questo avverrà in Libia vicino al confine con il Chad.

Ogni volta che assisto a uno spettacolo del genere, rimango a bocca aperta, stupito difronte alla maestosità dell'universo... e di chi l'ha creato.

Sarebbe bello assistere a tutte le eclissi di sole e di luna da qui all'eternità... Sperando nel tempo, auguro un buon spettacolo a tutti, e buona riflessione. Momenti come questi ti fanno capire quanto siamo piccoli nell'universo... e quanto non ne siamo al centro.

L'appuntamento è per le 11:36, con il primo contatto, alle 12:38 con la copertura massima (46% a Varese, ma totale in altre parti del mondo), e alle 13:40 con il quarto (e ultimo) contatto, ovvero quando la Luna sarà completamente passata.

Percorso Esclisse
Non perdete questo evento, il prossimo sarà nel 2011.

Le eclissi totali di sole nello stesso punto si verificano in media una volta ogni 360 anni, da noi è successo nel 1961, e credo che nessuno di noi insubrici (o lettori di questo blog) erano in vita. Fu quasi totale in Europa anche quella del 1999 (bellissima giornata a Varese, con una diretta ai Giardini Estensi).

Riflettiamo gente, riflettiamo...

Occhi e naso all'insù, ma a me viene da chinare la testa in segno di rispetto...

Ciao Piero

7 commenti:

  1. Wow..davvero affascinante..basta guardarsi intorno ogni giorno per vedere quanto infinitesima sia la nostra minutezza..
    certo però ke questi SPETTACOLI sono davvero affascinanti..è la natura ke si mostra in tutto il suo splendore..
    il problema è ke domani mi ritroverò senza vetrino per l'occorenza..sob..non mi conviene vederla a occhio nudo :)
    ma è vero ke molti animali rischiano di accecarsi anke solo parzialmente se fisseranno l'evento?

    RispondiElimina
  2. piero.bozzolo29 marzo 2006 23:51

    Miseria ogni tanto vedo ancora delle chiazze negli occhi... sono stato un po troppo tempo col naso all'insu.... senza protezione... :-(

    RispondiElimina
  3. L'uomo con la fascia29 marzo 2006 23:54

    Primo: (per Tony) quanto tempo ci hai messo per scrivere la prima frase? Poi ti consiglio di risparmiare sui puntini e il "ke" mi da molto fastidio, va bene che si va verso una società multietnica, ma finora siamo italiani -> parliamo in italiano!
    Secondo: (per linuxmad - riguardo l'eclissi) eventi come questo oltre a far pensare alla maestosità dell'universo (come dici giustamente tu) dovrebbe far capire agli uomini che fondamentalmente sono tutti uguali; i piedi sulla stessa terra e gli occhi verso lo stesso cielo; i conflitti (armati e non) nascono dalle incomprensioni che derivano dalle diversità che l'uomo stesso crea.
    Secondo bis: (per chi può capire) non vedo l'ora che arrivi sulla terra quella nave di vulcano, che per caso passava "quì vicino", per farsì che gli uomini capiscano il concetto espresso al punto "Secondo".

    RispondiElimina
  4. piero.bozzolo30 marzo 2006 00:02

    Hai pienamente ragione, il fatto che l'umanita' sia dilaniata da guerre ha dimostrato che ogni governo (passato e futuro) ha portato parecchie disgrazie e disuguaglianze fittizie (di conseguenza guerre).
    Per ora c'e' chi aspetta la nave di vulcano o qualcos'altro, di certo alla stupidita' umana non c'e' limite... e soluzione umana.

    RispondiElimina
  5. braccio destro dell'uomo con la fascia30 marzo 2006 00:20

    Per mia sfortuna mi sono perso questo splendido fenomeno, però spero di poterne vedere un altro di altrettanta bellezza e rarità.
    Come l'uomo con la fascia dico a Tony di evitare di scrivere con quei puntini, che tanto sono inutili (ma a scuola ha fatto italiano!), comunque per quanto riguarda il secondo punto (sempre riferito al commento dell'uomo con la fascia) sono d'accordo con lui e sottolineo che le guerre e i vari conflitti che ci sono sulla terra non sono utili per lo sviluppo dell'umanità, anzi al contrario la distruggono!!
    E per finire dico a Piero, e spero, che adesso ci veda bene!!

    RispondiElimina
  6. Credo..ke..i..puntini..siano..internazionali..quindi..non..vedo..perchè..non..debba..poterli..liberamente..metterli..in..questo..mondo..multietnico..democratico..per..il..possibile..ok?..:)..
    la lingua italiana ke c'azzecca con la punteggiatura?!?!?!?!?!
    la prima riga del mio intervento a piero è stata fatta all'istante..preso dall'emozioni ke suscitava il suo profondo pensiero ke mi ha colpito portando il mio pensiero a un sublime concetto di vedere la realtà!..
    non ke io mi stia atteggiando con queste 2righe..anzi..io con l'italiano non ci vado spesso d'accordo..:)..ciao

    RispondiElimina
  7. ......... forza puntini .........

    RispondiElimina